Strada della Sostenibilità

" Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare."

(Eraclito)

Questo è stato il pensiero di LEMI quando, dal 2014, ha scelto la strada della sostenibilità. Si tratta di un processo lungo ed impegnativo che porta risultati solo se perseguito con serietà, ed è per questo che LEMI non si è fermata ma ha continuato, intraprendendo un percorso di crescita aziendale che ha coinvolto diversi aspetti, puntando ad un miglioramento continuo sia per le persone sia per l’ambiente in cui essere lavorano.

Zona Fitness

Sempre nella visione di un miglioramento aziendale che punta al benessere, a luglio 2018 è stata rinnovata la già presente zona destinata alla PALESTRA. I dipendenti possono usufruire, dopo l’orario di lavoro e nei momenti di pausa, di apparecchiature di qualità per impostare un piano fitness personale secondo le proprie esigenze.

Questo permette alle persone di entrare nell’ottica dell’importanza di un’attività fisica costante, che spesso è difficile mantenere sia per orari, impegni, o semplicemente per mancanza di volontà.

Pilates

Da un paio di anni è stato avviato un corso di pilates in orario post-lavorativo, in una sala consona all’interno dell’azienda. Diversi dipendenti degli uffici hanno aderito, essendo una disciplina finalizzata al miglioramento della postura, causa spesso di posizioni scorrette e di vari disturbi fisici.

Mente e corpo sono egualmente stimolati, in modo da trasformare la lezione in un momento di benessere totale, particolarmente apprezzato dopo un’intensa giornata lavorativa.

Capre

Nella visione green dell’azienda, perché non allevare un gregge di 10 capre che contribuiscono a mantenere l’equilibrio tra spazio urbano e spazio verde dell’area circostante?
LEMI l’ha fatto! Con l’impegno di nutrirle quotidianamente e creando le condizioni adeguate per il loro mantenimento in un grande spazio recintato e al riparo da condizioni atmosferiche avverse, grazie anche ad un capanno costruito in prima persona dai titolari.

Green Thinking

All’inizio dotando lo stabilimento di pannelli fotovoltaici e sistemi di illuminazione a led, migliorando il proprio impatto sull’ambiente guardando ad un consumo di energia pulita, creando una scala di valore che non è basata solo sul criterio economico.

Ne è un esempio la selezione di nuovi fornitori e nuovi materiali, quali i legni certificati con marchio FSC®, utilizzati per la produzione di lettini di alta gamma Beauty & Spa.

Allo stesso modo, i rivestimenti dei materassi sono privi di coloranti sintetici e materiali tossici, sempre nel rispetto dell’ambiente.

Zona Pranzo

Dal 2017 LEMI ha messo in primo piano il benessere dei dipendenti istituzionalizzando una pausa di 10 minuti a metà mattina ed una pausa di 10 minuti a metà pomeriggio per tutti i lavoratori fornendo la possibilità di ritrovarsi in una zona apposita interna all’azienda, ovvero la DINING AREA ampia e luminosa, attrezzata con vari elettrodomestici. Si tratta di uno spazio completamente nuovo, pensato per offrire la possibilità di pranzare in azienda evitando di consumare il proprio pasto in ufficio, o di spostarsi con i propri mezzi per andare a pranzo.
Si risparmiano così tempo ed energia e ne giova anche la salute, in quanto è possibile pranzare in tranquillità, senza dover controllare continuamente l’orologio e condividendo uno spazio comune.

Lezioni d'Inglese

Nella sua internazionalità e visione globale, in qualità di leader mondiale del benessere, LEMI non poteva non prestare attenzione alla preparazione linguistica dei suoi dipendenti, istituendo delle “English lessons” strutturate in base ai singoli livelli di conoscenza del personale.

L’obiettivo è di praticare la lingua parlata in modo scorrevole, utilizzando il lessico tipicamente aziendale.

Lean Production

Lemi non si è mai fermata, ma ha sempre cercato di migliorarsi in ogni aspetto. Ha quindi individuato nella “lean production” una via per identificare gli sprechi, eliminandoli e producendo di più. Questo non è altro che il primo principio su cui si basa la lean production.

La fase successiva prevede la creazione di un flusso di valore che deve diventare continuo ed è quello che ha fatto LEMI, intervenendo radicalmente sulla pianificazione della produzione, creando un sistema produttivo alla base del quale vi è un’interazione continua con il cliente. Ciò permette di anticipare le richieste del mercato organizzando la produzione e riducendo al minimo gli sprechi di tempo e di risorse.

Concretamente LEMI ha attivato degli strumenti pratici quali il “Visual Management”: segnaletica, scaffalature e lavagne nelle aree produttive finalizzate all’ottimizzazione delle singole attività produttive. Forme, simboli, frecce, il tutto per classificare percorsi e zone, rendendo evidenti a chiunque i comportamenti da evitare o da seguire, creando così l’abitudine a utilizzare in modo ottimale lo spazio disponibile mantenendolo ordinato e pulito e quindi più sicuro.

Inoltre, LEMI ha adottato un altro metodo lean, quello delle 5 S (seiri, seiton, seiso, seiketsu, shitsuke) per riorganizzare le procedure di lavoro che si basa su 5 step fondamentali. Partendo dall’eliminazione degli strumenti di lavoro superflui e della conseguente organizzazione di quelli strettamente necessari, si mantiene l’ambiente costantemente pulito e in ordine. LEMI ha reso questo processo standard e condiviso da tutti gli operatori.

Senza tralasciare metodo Just in Time (JIT), che ha portato ad una velocizzazione del sistema produttivo e alla sincronizzazione con il mercato. Esso consiste nel rendere minime le scorte, incrementando la produttività e migliorando il servizio verso i clienti. Tutto in tempo reale attingendo, come nel supermarket, alle materie prime o ai prodotti finiti, in base ad una logica di trazione legata dalla domanda del mercato.

Anche la riorganizzazione della produzione riflette l’idea di LEMI di migliorarsi, non solo come azienda, ma come ambiente di crescita.

Via Mara Maretti Soldi, 13 - Casalbuttano (CR) 26011 - ITALY