Arredamento

Carrelli per centri estetici: i modelli da non farsi scappare

In un centro benessere, ma anche in un centro estetico, avere i prodotti a portata di mano con semplicità si rivela indispensabile, così da poter lavorare, durante l’esecuzione dei diversi trattamenti beauty, nel miglior modo possibile. 

I carrelli per estetista, pertanto, non sono tutti uguali: i modelli in commercio a disposizione sono diversi e orientarsi nella scelta può non essere semplice. In questo approfondimento vi portiamo alla scoperta di quelli più interessanti.

Carrello per estetista: l’importanza di un modello personalizzato

Il carrello per estetista è fondamentale che sia personalizzato, ovvero modulabile a propria immagine e somiglianza. Questo perché ogni centro estetico è diverso, sia a seconda dello spazio disponibile in ogni ambiente, sia in base alla tipologia di trattamenti che in esso vengono effettuati.

Un’altra considerazione da fare è quella per cui il centro estetico presenta, al suo interno, materiali e strumentazioni pregiate. Scegliere un carrello per estetista professionale anche gradevole alla vista rappresenta un fattore importante. Da questo punto di vista, il legno risulta un materiale semplicemente perfetto.

Carrelli per estetica in legno: perché sceglierli

Pertanto, i carrelli per estetica in legno rappresentano la soluzione ideale, capace di coniugare armonia estetica impareggiabile con l’ambiente da un lato e massima resistenza dall’altro. 

I modelli più funzionali sono quelli che presentano ruote silenziate e almeno tre piani, così da poter essere spostati con praticità a proprio piacimento. Lemi garantisce, con le sue proposte, un design di qualità e minimale, perfetto per poter essere abbinato all’interno dei diversi ambienti e secondo qualsiasi stile del centro estetico. In questo modo il carrello si trova intonato sempre perfettamente all’ambiente, senza il bisogno di cambiarlo frequentemente.

La collezione di carrelli per centri estetici in legno di Lemi

I modelli di carrelli per estetica in legno di Lemi sono molteplici e tutti altamente personalizzabili. Uno dei più interessanti è T-one, compatto, dotato di due cassetti, di un armadio con mensola multifunzionale ed un Hot Cabi integrato (sostituibile su richiesta da un refrigeratore). Una soluzione adatta, in particolare, in cabine all’avanguardia.

Il carrello per estetista T-Smart, invece, è il massimo della versatilità, grazie alle ruote silenziose e ai tre piani in dotazione. Un carrello da avere sempre nel centro estetico essendo in grado di intervenire in qualsiasi momento con efficacia. 

Altrettanto comodo è il modello T-Store il quale rappresenta semplicemente il massimo tra i carrelli per estetica, grazie al design minimal e ai materiali di eccellenza con cui è realizzato; è dotato di piani multifunzione con cassetti estraibili e un vano con anta, finiture di qualità, incluse le ruote silenziose.

 

Gli altri modelli di Lemi per quanto riguarda i carrelli per centri estetici in legno, ognuno con specifiche caratteristiche progettuali che lo rende degno d’interesse, sono:

  • T-Vale. Si tratta di uno dei carrelli per centro estetico più innovativi. Dispone di un hot Cabbi per riscaldare le salviettine da applicare sul viso e sul corpo dopo ogni massaggio, un’unità refrigerante, ripiano e colonna estraibili. Come tutti i prodotti firmati Lemi è realizzato con materiali di altissima qualità ed è presente in 10 finiture differenti che ne garantiscono la cura nei dettagli. È disponibile anche nella versione T-Vale S, che presenta le stesse caratteristiche del precedente in dimensioni più compatte. 


  • T-Vapo. Un carrello per centri estetici che vede il vapore integrato, l’ideale per i professionisti più esigenti che effettuano trattamenti con erbe e aromaterapia, in grado di garantire l’eccellenza nel mondo beauty.

 

  • T-Wax. Il suo design essenziale è ottenuto con materiali nobili e finiture di pregio, comprese le ruote silenziose. La sua caratteristica principale è data dalla presenza di 2 vani scaldacera integrati con regolazione di temperatura, ampio vano, ripiano scorrevole superiore che permette il facile appoggio di attrezzature e diversi cassetti per organizzare gli spazi.

Carrello per estetica in metallo: un’opzione da non sottovalutare

L’altra soluzione interessante per i centri estetici è il carrello per estetista in metallo, il quale si caratterizza per la presenza di più ripiani e la dotazione di ruote che ne rendono efficiente il trasporto come non mai. 

Lemi lo realizza in un modello ampio e maneggevole, nonostante il peso importante di 21 kg. Una soluzione versatile e capace di far sentire il professionista sempre al massimo dell’efficienza, grazie agli spazi che gli permettono di avere a disposizione i diversi strumenti, ognuno al suo posto e facilmente organizzabile.

Conclusione

Il carrello per estetista è un dispositivo assolutamente da non sottovalutare, nell’ambito dell’estetica. Si tratta, infatti, del mobile con cui il professionista presenta la maggiore interazione durante la pratica professionale. Un design minimal, in legno come in metallo, che permette di coniugare appeal estetico e comfort ai massimi livelli.

Lemi BEAUTY & SPA
Via Mara Maretti Soldi, 13 - Casalbuttano (CR) 26011 - ITALY