Sapevi che..., Guide, Marketing

10 regole da seguire per il capo di un centro benessere

Il settore di estetica, spa e benessere è in continua e costante espansione. Dopo un’iniziale battuta d’arresto legata all’avvio della pandemia e ai primi concitati mesi di emergenza, infatti, c’è stata una ripresa generalizzata. 

Se inizialmente erano soprattutto le donne a dimostrare di tenere agli aspetti beauty e wellness, oggi si deve registrare un deciso cambio di passo. Sono sempre di più gli uomini che scelgono di prendersi cura del proprio corpo e della propria immagine, senza distinzione d’età. In più, mentre in passato spesso si era soliti dedicarsi a certi trattamenti solo con l’approssimarsi della bella stagione, adesso le persone hanno imparato che regalarsi una coccola è bello tutto l’anno e si prendono un impegno che viene mantenuto nel tempo. 

Le persone sono sempre più esigenti e il numero, ma anche la tipologia, di servizi offerti è in costante espansione. Gestire una spa o comunque una struttura votata al benessere non è affatto semplice. Si devono tenere presenti molti aspetti diversi, che si intrecciano tra di loro. Si comincia dall’apprendimento dei metodi migliori da impiegare per la gestione del rapporto umano con le persone, sia nell’ottica di fidelizzarle che di offrire loro i migliori servizi calibrati sulle diverse necessità. Passando per la gestione della struttura e soprattutto dei canali digitali e social di quest’ultima. Chi si trova a gestire un centro benessere ha tutta una serie di incombenze da portare avanti: vediamo 10 consigli utili per centrare l’obiettivo. 

1 L’industria del benessere e le sue regole

Per gestire un centro estetico di successo è importante possedere nozioni generali relativamente all’industria del benessere moderna, conoscere le differenze di concetto tra spa e centro wellness anche vista la velocità con la quale il mercato di riferimento si aggiorna. 

2 La gestione dei canali social del centro 

Sappiamo quanto sia importante raccontare la propria realtà imprenditoriale sul web per intercettare il gradimento degli utenti e allargare il bacino degli stessi. E’ necessario aggiornare costantemente le pagine e i contenuti offerti, veicolando info utili su metodi di lavoro, macchinari e personale presente in sede. 

3 Materiali, arredi e attrezzature

E’ importante che la persona che si trova a gestire la spa conosca perfettamente i macchinari utilizzati, gli spazi e gli ambienti di riferimento. Inoltre è importante che si prenda anche cura della disposizione degli arredi così come della scelta dei migliori supporti tecnici. Al centro c’è il comfort del paziente ma anche dell’operatore di bellezza. 

4 La comunicazione con il cliente

È cruciale avere delle conoscenze relativamente a quelli che sono gli aspetti chiave di una corretta interazione e comunicazione con il cliente. Contribuisce a migliorare l’immagine del centro benessere e a mettere in evidenza le capacità manageriali e di problem solving di chi lo gestisce. 

5 Emergenze e primo soccorso

Capire come gestire un centro benessere non è semplice: entrano in gioco conoscenze e capacità tecniche particolari che vanno oltre la semplice organizzazione della struttura. Si devono per esempio avere competenze essenziali, sia pratiche che teoriche, di primo soccorso per limitare i danni in situazioni di emergenza nell’attesa dei soccorsi specializzati.

6 Gestione di turni e personale

Il centro benessere e la spa sono strutture all’interno delle quali ogni mansione dev’essere messa in dialogo con l’altra, così da offrire sempre il meglio in fatto di servizi e fare in modo che i professionisti impiegati possano dare sempre il 100%. Questo è possibile solo con una perfetta organizzazione dei turni nella settimana. 

7 La sicurezza sul lavoro è al primo posto

La persona che gestisce il centro wellness conosce e padroneggia la normativa generale relativa alla sicurezza sul lavoro. Quest’ultima passa dalla garanzia delle migliori condizioni di salute alla salubrità degli ambienti, così come anche dalla messa a norma e dal costante aggiornamento delle apparecchiature. 

8 Consulenza e assistenza al cliente

È chiaro come essendo il centro benessere un luogo deputato alla cura di sé e quindi altro rispetto allo stress e alle ansie della quotidianità, la persona che lo gestisce si trovi a fornire molto spesso il meglio dell’assistenza in caso di dubbi, curiosità e problemi oltre a dare consulenze ad hoc sulle tematiche legate alla struttura. 

9 Abc della cosmetologia

Sempre nell’ottica di fornire il massimo supporto ai clienti che si approcciano ai servizi offerti da spa e centri benessere, chi li gestisce deve possedere competenze di cosmetologia ed elementi di legislazione cosmetica così come deve padroneggiare la nomenclatura INCI

10 Gli spazi del centro benessere

La persona che gestisce il centro wellness deve essere in grado di capire quali siano le problematiche relative alla progettazione degli spazi interni, così da individuare eventuali criticità e richiedere migliorie o ammodernamenti. 

Lemi BEAUTY & SPA
Via Mara Maretti Soldi, 13 - Casalbuttano (CR) 26011 - ITALY